ARTEXPERIENZE LOGO - web-2

ART EXPERIENCE 2015

“GALLERIA APERTA” scultura in mostra 

FESTIVAL “EUTROPIA”  al CAE “Campo Boario”

 

L’ associazione culturale no profit ART EXPERIENCE in collaborazione con EUTROPIA, ALTRI EVENTI e con il patrocinio del C.A.E. e dell’ ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA Sponsor Ufficiale SIKKENS promuove diversi progetti artistici da inserire in uno spazio espositivo nel contesto del festival Eutropia 2015 che si svolgerà nell’area all’interno del campo boario, parte dell’ ex mattatoio di Testaccio largo Dino Frisullo, dal 13 giugno al 30 settembre 2015.

Scopo del bando è di offrire un’esperienza di condivisione creativa e dar vita a un dialogo tra gli artisti partecipanti che si confronteranno attraverso le varie espressioni del contemporaneo. Obbiettivo cardine è quello di promuove giovani artisti dando loro la possibilità di lavorare in un ambiente stimolante con il quale confrontarsi attivamente in un contesto urbano che ha acquisito negli anni un forte valore culturale e sociale.

EVENTI SPECIALI

http://www.simon-ma.com/

 

 

“Galleria Aperta”

l’Associazione culturale onlus “ARTExperience” ha  promosso  e inaugurato il  progetto di “galleria aperta” n  un apposito spazio dedicato ad ospitare una Mostra  che ha  avuto inizio il 13  giugno, e rimarrà fruibile in questo spazio per due settimane. In  questa  prima fase,  con gli allievi di Scultura  guidati dalla  docente  Oriana IMPEI  dell’Accademia di Belle Arti di Roma  della sede di Campo Boario  antistante il CAE. Gli Allievi che hanno aderito all’iniziativa   sono 12,  provenienti  da varie Nazioni del Globo, Albania,  Cina, Grecia, Italia, Iran, Siria:

DUALISMO  BEKIM FISTI ,  SENZA TITOLO     ZAINAB ASAAD, COME STA IL TUO SOGNO?  YONGXU WANG ,Volo  YONGXU WANG, Prima attività    DANGYONG LIU  ,  Evoluzione  DANGYONG LIU,   Signora e Signore SOLMAZ VILKACHI , (um) anoressia  MELETIOS MELETIOU ,Visioni I  FRANCA IETTO , Donna con cappello  AMEDEO PORRU , Drago  ARÌA BAGLIONI,  Figura di donna MAHSHID  SHISHEH GAR, Comunicazione   SUN QI, Senza Titolo  SI YIN XIAO,  e la docente scultrice ORIANA IMPEI  con MUTAZIONE.

Le opere esposte frutto degli elaborati  realizzati  nell’A.A. 2014/15 rappresentato vari linguaggi  e tematiche personali e sono realizzate  in vari  materiali, spicca  in maggioranza  il TUFO di MATERA  accanto ad  altre pietre  laziali.

Lo spazio e’ di circa 50mq coperti,  curato  dall’architetto  Tammaro Chiacchio, operante da alcuni anni nel settore dell’allestimento museale e presidente dell’associazione onlus ARTExperience .

La Mostra è  in continuità e con il patrocinio della manifestazione culturale “EUTROPIA”, che ha avuto inizio dal  13 di giugno  con il Festival  che terminerà il 30 settembre.

L’attuale mostra terminerà  il 1  Luglio, nell’area del “Campo Boario” a gestione del CAE che ha offerto anch’essa il suo patrocinio per l’esperienza artistica .

Scopo dell’ interazione e della collaborazione  e’ di attivare un percorso di crescita e confronto al fine di promuovere l’Arte nella sua più ampia accezione oltrepassando quei canali privilegiati che tante volte precludono a talentuosi giovani la possibilità di esporre e quindi comunicare attraverso l’opera d’arte la propria visione del mondo.

E’ previsto nel progetto la realizzazione  di  una serie di “Workshop” da attivare nello spazio destinato a “galleria espositiva e laboratorio”. Da’  inizio alla  performance in questa prima fase  l’allievo  cinese  Dangyong LIU  con un’opera alta  tre metri,  realizzata  in ferro che verrà ricoperta  da  oltre 10.000   tappi di plastica riciclati,  che in parte  verranno  recuperati durante  la  manifestazione del  Festival Eutropia.

Un’operazione artistica Ecocompatibile, Sociale, Ambientale,  in quanto il riutilizzo  del materiale povero e la  collaborazione  degli spettatori  e  fruitori dello Spazio del CAE  richiama  l’attenzione  verso la raccolta differenziata,  in questo caso  utile per   realizzazione di un’ opera d’arte  permanentemente visibile.

L’opera terminata infatti  è destinata  alla  collocazione permanente presso  un nuovo parco di recente realizzazione e  bonifica  a Roma.

Un momento di attenzione e di pensiero da  dedicare  a questo intervento artistico. il  cui  risultato sarà … sorpresa.

L’area espositiva a gestione dell’associazione “ARTExperience” ha il patrocinio del CAE e di EUTROPIA pertanto si apre la possibilità per i giovani allievi dell’Accademia di avere la visibilità sui canali di informazione già attivi per la manifestazione. A seguire  nella seconda fase verrà dato ad  altri artisti  la possibilità di poter esporre  in questo  spazio galleria.

E’ prevista  inoltre l’istallazione di un opera in soluzione stabile che potrebbe essere in un primo momento oggetto di studio sul posto in forma di bozzetto e poi istallata in maniera definitiva nell’area dopo un percorso di selezione diretta anche da parte dei visitatori dell’area e della manifestazione, offrendo grande visibilità alle opere esposte agli artisti.

Un luogo  quello di  Campo Boario a Testaccio  che  con questa rassegna   offre ad   un pubblico soprattutto  giovane  ma  non solo,  un ‘occasione per vivere a 360°  un Luogo  nel cuore  di Roma  per vivere  una   nuova stagione di crescita… di rinascita.

Info:

Le informazioni di dettaglio saranno comunicate agli artisti selezionati tramite mail e contatto telefonico.

Mail:  artexperience.roma@gmail.com

ARTExperience, in collaborazione con EUTROPIA, il CAE e l’ACCADEMIA di BELLE ARTI di ROMA, invita ad un contest artistico aperto a tutti gli artisti in tutte le discipline per confrontarsi ed esporre la propria visione del mondo.

Scarica il bando